...di Dio, della politica & d'altre cose

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ...di Dio, della politica & d'altre cose

Messaggio  ilbroccione il Sab Nov 22, 2014 8:40 pm

beh a volte bisognerebbe contare fino a 100... e poi scrivere..... ma la passione ci frega ed e' umano..... non buttiamo alle ortiche tutto cio' che ce' di buono. Siamo gente appassionata e quindi a volte sanguigni... perche' amiamo sporcarci le mani. Dobbiamo cercare la tolleranza, perche' almeno questo non e' un lavoro ma una grande passione.... ed il forum e' importante per crescere..... ma stiamo sempre parlando di una passione.... di qualcosa che facciamo per "piacere personale".... nel miglior modo possibile e con la massina serieta'... ma pur sempre..... un piacere.... lasciamo che resti tale
cordialmente
claudio
avatar
ilbroccione
Ciurma dei filibustieri

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 31.10.14
Età : 62
Località : PISA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...di Dio, della politica & d'altre cose

Messaggio  Onip il Sab Nov 22, 2014 9:18 pm

ilbroccione ha scritto:beh a volte  bisognerebbe contare fino a 100... e poi scrivere.....  ma la passione  ci frega ed e' umano.....    non buttiamo alle ortiche tutto cio'  che ce' di buono.   Siamo gente appassionata e quindi a volte sanguigni... perche' amiamo  sporcarci le mani.  Dobbiamo cercare  la tolleranza, perche'  almeno questo non e' un lavoro ma una grande passione.... ed il forum e' importante per crescere.....  ma stiamo sempre parlando di una passione....  di qualcosa che facciamo per "piacere personale".... nel miglior modo possibile e con la massina serieta'...  ma pur sempre..... un piacere.... lasciamo che resti tale
cordialmente
claudio

Parole che dovrebbero rimanere impresse indelebilmente nella mente di tutti.

Sento un po’ di amarezza in giro, ed è anche per molti versi comprensibile, comunque:  come dice una frase di Charles Chaplin    

  “Il tempo è un grande maestro: trova sempre il finale migliore.”

Pino
avatar
Onip

Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 11.05.12
Età : 68
Località : Matera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...di Dio, della politica & d'altre cose

Messaggio  Tetrix il Sab Nov 22, 2014 10:11 pm

ilbroccione ha scritto:beh a volte  bisognerebbe contare fino a 100... e poi scrivere.....  ma la passione  ci frega ed e' umano.....    non buttiamo alle ortiche tutto cio'  che ce' di buono.   Siamo gente appassionata e quindi a volte sanguigni... perche' amiamo  sporcarci le mani.  Dobbiamo cercare  la tolleranza, perche'  almeno questo non e' un lavoro ma una grande passione.... ed il forum e' importante per crescere.....  ma stiamo sempre parlando di una passione....  di qualcosa che facciamo per "piacere personale".... nel miglior modo possibile e con la massina serieta'...  ma pur sempre..... un piacere.... lasciamo che resti tale
cordialmente
claudio

Sante parole...
Sono entrato nel forum da poco, ma spero che il Ljc vada avanti nel suo cammino... con tutta la ciurma.

Tetrix
Ciurma dei filibustieri

Messaggi : 201
Data d'iscrizione : 19.09.14
Età : 39
Località : Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...di Dio, della politica & d'altre cose

Messaggio  Nostromo il Dom Nov 23, 2014 12:06 am

La verità cari Signori è che nulla è sul serio; il modellismo è un'hobby del cazzo e viverlo con profondità appare ridicolo, con la politica poi ci si può prendere per il culo, l'amicizia tanto meno prevede serietà perché mi viene da ridere, di rapporti non ne parliamo, ciascuno alle prese con le proprie "necessità", e allora mi chiedo ma c'è qualcosa che viviamo con un po di partecipazione condivisa e con serietà di intenti?  

Non vedo perché poi il LJC debba finire, perché mi crea problemi e m'incazzo? Nel momento che non ne vorrò più ve lo sbrigate se v'interessa, in forma contraria lo chiudo. Dov'è il problema?

Il LJC vive dei vostri lavori non certo con i miei, se ci sono i lavori il forum va avanti e ci sarà qualcuno che si vorrà avventurare. Tutti utili nessuno indispensabile. Fondamento.
Buonanotte.

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...di Dio, della politica & d'altre cose

Messaggio  Nostromo il Dom Nov 23, 2014 12:48 pm

A mio parere non c'è da dividere nulla, nel senso che tutto è vita e va vissuta con attenzione e semmai profondità.
Fatevi due conti sul sociale e come si dovrebbe vivere in tempi balordi come gli attuali. Fai quel che devi accada quel che può.






p.s. Lunedì che sarò a casa pulisco il topic Angelo, così se vorrai potrai continuare a postare la tua costruzione.
Aprirò un "bel" nuovo topic in Attrazzi: installazioni & apparecchiature di bordo, lo intitolerò; war game: la porta.


Ultima modifica di John Silver il Mar Nov 25, 2014 4:12 pm, modificato 1 volta

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

War game: La porta (La Belle)

Messaggio  Arsenalotto il Dom Nov 23, 2014 10:01 pm

Ciao

John Silver ha scritto:A mio parere non c'è da dividere nulla, nel senso che tutto è vita e va vissuta con attenzione e semmai profondità.
Fatevi due conti sul sociale e come si dovrebbe vivere in tempi balordi come gli attuali. Fai quel che devi accada quel che può.

Provo a raccogliere la "provocazione" (in senso buono) del video e delle tue parole.

Cambiare la situazione attuale è certamente difficile e, probabilmente, al di fuori della portata del singolo; è però anche possibile imbattersi in realtà semplici e concrete attraverso le quali "fare qualcosa", innanzitutto per sè stessi (per la propria umanità) e poi anche per gli altri. Io, per esempio, sabato prossimo parteciperò come volontario a questa iniziativa, di cui probabilmente avrete già sentito parlare: 18^ GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE




Alessandro

Arsenalotto

Messaggi : 211
Data d'iscrizione : 11.03.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...di Dio, della politica & d'altre cose

Messaggio  Nostromo il Lun Nov 24, 2014 1:57 pm

Arsenalotto ha scritto: Provo a raccogliere la "provocazione" (in senso buono) del video e delle tue parole.

Cambiare la situazione attuale è certamente difficile e, probabilmente, al di fuori della portata del singolo; è però anche possibile imbattersi in realtà semplici e concrete attraverso le quali "fare qualcosa", innanzitutto per sè stessi (per la propria umanità) e poi anche per gli altri. Io, per esempio, sabato prossimo parteciperò come volontario a questa iniziativa, di cui probabilmente avrete già sentito parlare: 18^ GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE


Alessandro




Alessandro, sono oramai diversi anni che ci conosciamo (sebbene solo virtualmente), credo di averti attestato la mia stima in più di un'occasione e questo per esprimere, infine, ciò che credo con estrema certezza; mai avuto dubbi sulla natura Cristiana del tuo essere, ed eventualmente mi correggerai.
Come ho già scritto in diverse occasioni non amo le religioni ma le rispetto profondamente, e questo è l'unica diversità che applico nel considerarle alla stregua degli ideali politici, i quali invece non stimo assolutamente e non tollero nella forma più totale.
Reputo la parola di Cristo la più consona in assoluto alle esigenze umane ma, fortunatamente, conosco bene la nostra miserabile razza e non spero nulla e so difendermi.
Ero al corrente della colletta nazionale e vi parteciperò come sempre anche se non da volontario.
In verità non so se è per aver vissuto la strada per lunghi anni ma, vi assicuro, che ogni povero cristo che m'incontra per strada sotto ogni latitudine, mi ferma e mi chiede qualcosa, ed in generale non va mai via a mani vuote.
Io non sono "bravo e buono" e non m'interessa passare per tale però conosco il dolore, ed evidentemente chi lo vive lo riconosce guardandomi negli occhi.

All'occasione vi consiglio un gran film-documentario visto nella serata di sabato: andatevi a vedere "Il sale della terra", opera ultima di Wim Wenders che tira fuori il suo più intenso lavoro (a mio parere ovviamente), "approfittando" delle opere del più grande fotografo, vivente, al mondo: Sebastião Salgado che in oltre mezzo secolo ci ha mostrato la faccia più violenta e miserabile dell'umanità rimanendone schifato tanto da fuggirla e ritornando, con i lavori e nella sua vita privata, alla natura più totale e offrendo, al termine, una grande speranza per il futuro dell'umanità (che sarà ben disillusa: non ne ho dubbi).


IL SALE DELLA TERRA

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...di Dio, della politica & d'altre cose

Messaggio  Arsenalotto il Lun Nov 24, 2014 9:32 pm

grazie Riccardo,

se il cristianesimo fosse solo una dottrina o un'etica da seguire per sentirsi a posto credo che lo avrei abbandonato da un pezzo; ciò che ho sempre cercato in esso e, grazie al cielo, sperimentato, è, per usare una felice definizione di Enzo Jannacci in un'intervista di qualche anno fa, quella "carezza del Nazareno", in grado di restituire un senso e una speranza alla vita.

Cercherò senz'altro di vedere il film

Buona notte

Alessandro

Arsenalotto

Messaggi : 211
Data d'iscrizione : 11.03.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Lev Nikolàevič Tolstòj (1828 – 1910)

Messaggio  Nostromo il Mar Nov 25, 2014 12:19 pm

Arsenalotto ha scritto:...se il cristianesimo fosse solo una dottrina o un'etica da seguire per sentirsi a posto credo che lo avrei abbandonato da un pezzo; ciò che ho sempre cercato in esso e, grazie al cielo, sperimentato, è, per usare una felice definizione di Enzo Jannacci in un'intervista di qualche anno fa, quella "carezza del Nazareno", in grado di restituire un senso e una speranza alla vita.




"La vita è stata data agli uomini per la loro felicità, loro devono solo viverla al modo giusto.
Se la gente si amasse, invece di odiarsi a vicenda, la vita sarebbe una continua felicità per tutti. [...]
C'è un solo modo per far sì che la vita divenga più felice ed è che le singole persone divengano più buone. [...]
La vostra salvezza, la salvezza di tutti non risiede in una qualsiasi organizzazione malvagia e violenta della società, ma nel perfezionamento della propria anima. Solo attraverso questo perfezionamento ciascun uomo otterrà la massima felicità per sé e per chi lo circonda e il miglior regime sociale possibile.
L'amore produce il bene, perché l'uomo, amando, si unisce a Dio e quindi non desidera più nulla per sé, ma desidera dare agli altri ciò che ha, persino la sua vita e in questo dono di se stesso trova la felicità. [...]
Amare vuol dire offrire se stessi a Dio, fare la Sua volontà; ma Dio è amore, Egli vuole il bene di tutti [...].
Dio è quell'infinito Tutto, di cui l'uomo diviene consapevole d'essere una parte finita.
Esiste veramente soltanto Dio.
L'uomo è una Sua manifestazione nella materia, nel tempo e nello spazio.
Quanto più il manifestarsi di Dio nell'uomo (la vita) si unisce alle manifestazioni (alle vite) di altri esseri, tanto più egli esiste.
L'unione di questa sua vita con le vite di altri esseri si attua mediante l'amore.
Dio non è amore, ma quanto più grande è l'amore, tanto più l'uomo manifesta Dio, e tanto più esiste veramente."




Lev Tolstoj

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...di Dio, della politica & d'altre cose

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum