CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Andare in basso

CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Messaggio  Nero il Dom Lug 13, 2014 11:27 am

Salve Ciurma.
Dopo un annetto circa, ho deciso di accantonare per un pò il Modellismo "Figurinistico" e di rocominciare a macinar segatura.
Non tralasciando il Modello che attualmente è a circa metà dell'opera, provo a realizzare una Sezione di Poppa della Fregata da 18 denominata come "Venus".

Visto e considerato che non sono tipo da far foto ad ogni pezzo e/o elemento del ossatura (e chi mi conosce lo sà) parto direttamente dalla costruzione del Arcaccia avente già Gaisoni, Alette e prima costa di poppa realizzata.....anche se ancora tutto da rastremare e rifinire.

PS:Il dragante lo devo disegnare di sana pianta visto che sui piani non c'è!  :evil: 









Ciao Rocco
avatar
Nero
Ciurma dei filibustieri

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 50
Località : Piazza della Libertà 1900

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Messaggio  Nostromo il Dom Lug 13, 2014 12:43 pm

Costruire in ossatura questa fregata da 18, la prima di una lunga serie ad opera del genio Sané, non è facile visto che i piani che hai (Boudriot disegna la monografia senza carpenteria), hanno diversi errori tra cui la mancanza del dragante (cosa ben strana) ma tutto si può fare. Da quello che vedo è sbagliata anche la linea del cantiere come ben mi avevi detto telefonicamente, ti conviene prendere la linea du fort, cioè la massima ampiezza dello scafo, che corre grandi linee all'altezza del dormiente del ponte di batteria e ne diverge da questo solo agli estremi dello scafo.
Hai fatto bene ad aprire il topic, ora non sono a casa ma domani sono tutto il giorno in laboratorio e posso fornirti, con dei disegni, ciò che ho capito di questa poppa, visto che è un pezzo che la "studio" e spero un giorno di metterla in opera.  Wink

Sembra un ottimo lavoro, dacci dentro!  :bounce:

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 59
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Messaggio  Nero il Dom Lug 13, 2014 1:39 pm

John Silver ha scritto:. Da quello che vedo è sbagliata anche la linea del cantiere come ben mi avevi detto telefonicamente, ti conviene prendere la linea du fort, cioè la massima ampiezza dello scafo, che corre grandi linee all'altezza del dormiente del ponte di batteria:

Infatti l'idea era quella Mon Amie.
Tirare la linea del cantiere proprio dal dragante,visto che da li il quadro di poppa va sia a salire che a divergere di inclinazione verso l'esterno. E con questa linea lo stesso quadro non andrebbe da nessuna parte  Very Happy 
Attualmente stò "scapocciando" con la "seconda" aletta del arcaccia, non che con il massiccio.......quest'ultimo ha una leggera rastrematura verso la chiglia!
Quindi:
Ho c'è un mio errore,o c'è un incongruenza con i piani......chiamiamoli piani!!!

Ciao Rocco
avatar
Nero
Ciurma dei filibustieri

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 50
Località : Piazza della Libertà 1900

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Messaggio  Nostromo il Dom Lug 13, 2014 2:49 pm

Nero ha scritto:...c'è un incongruenza con i piani......chiamiamoli piani!!!



I disegni di tutte le costole e della carpenteria di prua e di poppa ci sono, non vi sono disegni del dragante ed è una chiara dimenticanza, sebbene a poppa ci sono altre incongruenze, l'interpretazione dai piani del Vecchio che ho, è tutta personale, Boudriot disegna nel ponte di batteria un baglio esattamente sopra il dragante, cosa che nei disegni che stai usando non c'è; questa poppa non ha controdragante (le fregate non avevano tale pezzo d'ossatura e si risolveva con un baglio), ma se non ha neanche un baglio al suo posto, diventa ardua tenere insieme il quadro sovrastante.
Comunque domani o al più presto cercherò di far comprendere il mio pensiero con i necessari disegni.  Wink

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 59
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Messaggio  Davide il Lun Lug 14, 2014 6:29 am

Bene Rocco sarà un piacere seguire questa costruzione è visto le "problematiche" nei piani ti faccio i doppi auguri di buona riuscita.

Ciaoo
avatar
Davide
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 616
Data d'iscrizione : 11.03.12
Età : 47
Località : San Martino Buon Albergo (Vr)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Messaggio  Nero il Lun Lug 14, 2014 8:34 am

Davide ha scritto:Bene Rocco sarà un piacere seguire questa costruzione è visto le "problematiche" nei piani ti faccio i doppi auguri di buona riuscita.

Ciaoo

Grazie mille Davide.
Con un pò di pazienza e di pratica sto "sciogliendo" i vari nodi del pettine....anche se non ho capelli  Very Happy 

Ciao Rocco
avatar
Nero
Ciurma dei filibustieri

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 50
Località : Piazza della Libertà 1900

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Messaggio  Nostromo il Lun Lug 14, 2014 1:39 pm

Allora, come "promesso" posto diversi disegni che spero spiegheranno le incongruenze a le eventuali soluzioni.
Come spiegato ieri, questa poppa non ha controdragante (caratteristica delle fregate che hanno al suo posto un baglio), la testa del timone entrando nella losca fa passare la barra di maneggio (che è manovrata da una doppia ruota posta sul cassero) tra il dragante ed il ponte sovrastante, e deve avere necessariamente un baglio all'altezza del dragante che sostituisca, di fatto, "l'assenza" del controdragante, a poppavia di questo baglio c'è il vuoto della losca e quindi una sorta di ultimo baglio che supporta gli imbuoni tra gli scalmi del quadro al termine della centinatura della volta.
Nel 1° disegno sotto, dai piani del Vecchio Boudriot, si vede il dragante con il numero 1, il baglio sopra di esso con il numero 2 e con il numero 3 una sorta di ultimo baglio che poggia sul dormiente, chiaramente, e sugli scalmi del quadro a contatto con gli imbuoni tra di essi (vedi ultimo disegno).
Nel 2° disegno si vede in pianta, il ponte di batteria verso poppa: la testa del timone è coperta da una cassone tipo cassapanca che negli estremi ha dei sedili visto che siamo nella sala del consiglio (qui ti devi rifare ai 4 volumi del 74).
Nel 3° disegno vediamo i piani che stai usando, come possiamo notare l'autore ha interpretato a suo modo i disegni del Vecchio, che sono invece ciò da cui doveva ricavare tutta la carpenteria.
Una volta che hai eseguito il dragante che potrai ricavarti dalle varie viste, per i bagli rimarrei alla disposizione che disegna Boudriot perché ciò che ha eseguito l'autore dei disegni non lo trovo corretto.
Nell'ultimo disegno si vede l'ossatura del quadro sempre dai disegni che stai usando: con i punti tondi è indicato il dragante ma è solo la porzione superiore mancante della porzione inferiore dove si intestano le barbe o teste del fasciame di carena.
Con i simboli quadri sono indicati i riempimenti che sono interrotti al centro: secondo me davanti a questi imbuoni o riempimenti che tengono uniti e in posizione gli scalmi del quadro, quindi subito davanti ad essi, vi è un'ultimo baglio ma che non si interrompe nel centro, ed in pratica la losca si apre tra questo baglio ed il baglio che cade all'altezza del dragante, e secondo i disegni di Boudriot.
I portelli aperti nella volta d'arcaccia non servono per il fuoco di ritirata, sono portelli di carico e di areazione.
Mi auguro che sia comprensibile, altrimenti ritento, sperando di esser più fortunato.  Rolling Eyes 








Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 59
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Messaggio  Nero il Lun Lug 14, 2014 2:15 pm

Grande cosa questa esaustiva spiegazione Vecchio Mio!

Andiamo quindi per gradi:
Prima il Dragante....che stò disegnando e realizzando (ne ho buttati già 2....ma fa parte del gioco )

Grazie mille Secco!!  Wink 

Ciao Rocco
avatar
Nero
Ciurma dei filibustieri

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 50
Località : Piazza della Libertà 1900

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: La Venus 1:48 (Sez. Poppiera) DI Rocco La Rocca

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum