CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  bruno belli il Dom Lug 20, 2014 12:09 pm

Mario ha scritto
Purtroppo ho problemi con il seghetto DS230/E della Proxxon.
O non son capace a registrarlo oppure non son capace ad adoperarlo.
Non so quante lame ho rotto. Riesco a tagliare alcuni centimetri e poi la lama si rompe.
Sono cinque giorni di tentativi e a questo punto mi sono definitivamente "rotto" e vado a mano. Faccio prima.


Ciao Mario,
non so che lame usi ... e non conosco il DS230/E  ...
01) con vecchio seghetto normale ... io uso lame da traforo " tedesche " da 0,4 mm.  a 1 mm. e vanno bene anche sui legni duri.
02) dovresti avere sottomano un pannetto di ( paraffina ) o in alternativa puoi usare una normalissima candela di cera bianca per raffreddare
03) di solito le lame si rompono quando si scaldano troppo e in curva

mi viene in mente solo questo consiglio.
a presto
bruno b.

bruno belli
Ciurma dei filibustieri

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 11.03.12

Vedere il profilo dell'utente http://www.amm-modellismo.org    www.hobbyvari.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Dom Lug 20, 2014 12:54 pm

Ciao Bruno, le ho provate tutte. Preferisco ritornare al vecchio sistema pluricollaudato del traforo a mano.
E' di gran lunga il più veloce (almeno per me) basta che tagli un po' sovradimensione.
Peccato perché il traforo Proxxon mi è costato! Dovrebbe tagliare il legno tenero fino a 40 mm e quello duro fino a 10 mm. Io debbo tagliare il pero da 3 mm e le lame si rompono di continuo! Quando mi arrabbio mi arrabbio e sbatto nel cesso quello che non mi soddisfa! :evil: 
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  bruno belli il Dom Lug 20, 2014 2:32 pm

Ciao Mario,
buona giornata.
Dato la tua " instancabile manualità  "  forse vai più veloce del seghetto ... e non ti arrabbi.

Ti posso chiedere notizie sulla chiglia, potresti  postare il disegno tipo scorporato ... " sezionato " non ho ben capito di quanti pezzi si compone.

A presto con simpatia
bruno b.

bruno belli
Ciurma dei filibustieri

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 11.03.12
Età : 77
Località : Pontesesto di Rozzano ( MI )

Vedere il profilo dell'utente http://www.amm-modellismo.org    www.hobbyvari.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  lello49 il Dom Lug 20, 2014 3:27 pm

caro mario, io utilizzo da molto tempo il seghetto ds230/e su cui monto delle lame da traforo a mano comprate al brico
che si rompono molto di rado.
evidentemente la velocita' di impostazione e' molto importante quando si deve tagliare il pero.
il segreto sta nel fatto che non bisogna spingere il pezzo, ma accompagnarlo, poi tutto sta alla esperienza e alla manualita'
acquisita.

lello49

lello49

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 13.01.14
Età : 67
Località : siracusa

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Dom Lug 20, 2014 4:56 pm

Ciao Lello 49, grazie per l'intervento. Vedi io utilizzo lane Proxxon e quindi non è colpa delle lame. Ho provato in tanti modi, ma credo si tratti  di come lo registro. Ora ho cercato per l'ennesima volta di registrarlo e ho fatto alcuni tagli di prova. Sembra che vada! Mah! Intanto ho ordinato il traforo DREMEL Moto-Saw che è un attrezzo molto interessante in quanto ha una enorme facilità di registro e può essere pure usato a mano oltre che sul banco. Mi serve per alcuni pezzi ingombranti che vado male a tagliare sul banco.
Eccolo





Ho anche il Dremel trio per tagliare, fresare e levigare a mano.



Per tagliare ha una punta abbastanza grossa e non è adatto a piccoli pezzi.

Per Bruni : ecco un disegno che rappresenta i pezzi della chiglia della ruota di prua e del dritto di poppa.



Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  maurymodel il Dom Lug 20, 2014 5:14 pm

marioandreoli ha scritto:Ciao Lello 49, grazie per l'intervento. Vedi io utilizzo lane Proxxon e quindi non è colpa delle lame. Ho provato in tanti modi, ma credo si tratti  di come lo registro. Ora ho cercato per l'ennesima volta di registrarlo e ho fatto alcuni tagli di prova. Sembra che vada! Mah! Intanto ho ordinato il traforo DREMEL Moto-Saw che è un attrezzo molto interessante in quanto ha una enorme facilità di registro e può essere pure usato a mano oltre che sul banco. Mi serve per alcuni pezzi ingombranti che vado male a tagliare sul banco.
Eccolo





Ho anche il Dremel trio per tagliare, fresare e levigare a mano.



Per tagliare ha una punta abbastanza grossa e non è adatto a piccoli pezzi.



ciao Mario, per mia esperienza ti posso dire che ho comprato diversi trafori elettrici ma ultimamente il proxxon ds 230 e proxxon due velocità dsh  sono perfetti specialmente l'ultimo vale i soldi spesi pensa che ora sto ritagliando il bosso da 4x4 per fare la polena e utilizzo lame ultrasottili  e non si è rotta una lama. maurymodel.





maurymodel

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 08.04.12
Età : 52
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Dom Lug 20, 2014 6:50 pm

Ciao Maurymodel, grazie dell'intervento. Ho tutto Proxxon e mi trovo bene, tranne che non riesco a usare il traforo. E' certo colpa mia se non lo so usare e non della macchina! Continuo comunque a provare.
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Mer Lug 23, 2014 4:52 pm

Ho per l'ennesima volta registrato il traforo Proxxon ed ora sembra che vada!
Purtroppo ho un problema. I quinti si imbarcano. Con ogni probabilità la colla che metto per fissare i vari componenti li inumidisce e seccandosi li fa imbarcare.





Ho provveduto a inumidirne uno, ancora da sgrossare, e lo ho posto tra due superfici piane e corredate di un peso. Vedo come viene e poi dovrò correggere i due già quasi rifiniti.



Intanto mi sono arrivate le tavolette di pero da 6 mm così potrò realizzare la chiglia il dritto di poppa e la ruota di prua.
Poi mi fermo e finisco il Bohuslan e i 12 Apostoli.
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Mer Lug 23, 2014 5:02 pm

marioandreoli ha scritto:Purtroppo ho un problema. I quinti si imbarcano. Con ogni probabilità la colla che metto per fissare i vari componenti li inumidisce e seccandosi li fa imbarcare.


Doppie coste (quindi numerosi pezzi disposti su 2 piani accostati) di tale finezza di spessore si curvano necessariamente; poco male perché ciò si può sistemare al momento della posa della lista provvisoria quando saranno tutte in opera, magari con dei distanziali.

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

TARTANA GEMMA 1863 di Mario Andreoli

Messaggio  maurymodel il Mer Lug 23, 2014 7:05 pm

marioandreoli ha scritto:Ho per l'ennesima volta registrato il traforo Proxxon ed ora sembra che vada!
Purtroppo ho un problema. I quinti si imbarcano. Con ogni probabilità la colla che metto per fissare i vari componenti li inumidisce e seccandosi li fa imbarcare.





Ho provveduto a inumidirne uno, ancora da sgrossare, e lo ho posto tra due superfici piane e corredate di un peso. Vedo come viene e poi dovrò correggere i due già quasi rifiniti.



Intanto mi sono arrivate le tavolette di pero da 6 mm così potrò realizzare la chiglia il dritto di poppa e la ruota di prua.
Poi mi fermo e finisco il Bohuslan e i 12 Apostoli.
Ciao
Mario

ciao mario, che tipo di colla usi? maurymodel.

maurymodel

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 08.04.12
Età : 52
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  Albatros il Mer Lug 23, 2014 7:07 pm

Dovresti provare a metterli sotto il piano nel momento in cui li incolli.
Io utilizzavo una lastra di vetro da 1 Cm e pur utilizzando legno non di qualità (noce baia) non ho avuto questo tipo di problemi.

Mauro

Albatros

Messaggi : 348
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 52
Località : Sant'angelo Romano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Mer Lug 23, 2014 7:25 pm

Ciao a tutti, John Silver infatti mi sono reso conto che debbo realizzarli, metterli tar due piani e poi piazzarli al loro posto sul cantiere e corredarli con distanziali. Non posso farli prima ed aspettare di finire la chiglia.
Maurymodel uso vinavil con il quale posso sistemare i pezzi dopo che sono incollati.
Albatros avevo visto già la tua soluzione con il vetro da qualche parte che non ricordo dove ed uso due superfici piane con un peso.
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

TARTANA GEMMA 1863 di Mario Andreoli

Messaggio  maurymodel il Mer Lug 23, 2014 7:58 pm

marioandreoli ha scritto:Ciao a tutti, John Silver infatti mi sono reso conto che debbo realizzarli, metterli tar due piani e poi piazzarli al loro posto sul cantiere e corredarli con distanziali. Non posso darli prima ed aspettare ci di finire la chiglia.
Maurymodel uso vinavil con il quale posso sistemare i pezzi dopo che sono incollati.
Albatros avevo visto già la tua soluzione con il vetro da qualche parte che non ricordo dove ed uso due superfici piane con un peso.
Ciao
Mario
ciao mario, oltre a mettere i quinti sotto pressione, prova ad usare colla alifatica (non so se sul forum si puo' citare la marca, se l'amministratore da il permesso ti dico o ti dice lui la marca ) che oltre ad asciugare velocemente non è molto liquida e nel caso dovessi sbagliare qualcosa, con una strattonata i pezzi si staccano senza rompere le fibre del legno cosa che succede con il vinavil. ciao da maurymodel.

maurymodel

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 08.04.12
Età : 52
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Mer Lug 23, 2014 8:01 pm

Puoi scrivere ciò che vuoi Maury, vai tranquillo, l'alifatica è senz'altro meglio ma non cambia poi molto, si piegheranno sempre coste di queste dimensioni lasciate "libere".  Very Happy

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Mer Lug 23, 2014 8:28 pm

John Silver ha ragione. La colla alifatica ha solo la facoltà di non sciogliersi con l'acqua. I quinti lasciati liberi si imbarcano lo stesso.
Cia e grazie per i consigli.
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Gio Lug 24, 2014 9:07 pm

Niente da fare con seghetto da traforo Proxxon. Ho fatto un centimetro su tavoletta di pero da 6mm e la lama si è spezzata. A questo punto non vorrei fossero le lame. Domani le provo sul traforo a mano!
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Ven Lug 25, 2014 11:34 am

Uso lame Proxxon quindi non sono le lame anche se potevano essere di una partita difettosa. Sono io che non riesco a registrare la macchina. Questa mattina ho dovuto faticare non poco per togliere i residui delle lame dal fermo interno. Potevano pure fare una cosa più comoda? Mah. Ho registrato nuovamente tutto e sono riuscito a tagliare finalmente un pezzo da una tavoletta di pero da 6mm. Speriamo bene!
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

tartana-gemma-1863-di-mario-andreoli

Messaggio  maurymodel il Ven Lug 25, 2014 1:17 pm

marioandreoli ha scritto:Uso lame Proxxon quindi non sono le lame anche se potevano essere di una partita difettosa. Sono io che non riesco a registrare la macchina. Questa mattina ho dovuto faticare non poco per togliere i residui delle lame dal fermo interno. Potevano pure fare una cosa più comoda? Mah. Ho registrato nuovamente tutto e sono riuscito a tagliare finalmente un pezzo da una tavoletta di pero da 6mm. Speriamo bene!
Ciao
Mario
ciao mario a mio parere non resta che consigliarti la sega a nastro proxxon con lame strette io la possiedo e devo dire che va magnificamente. Chiamami pure quando vuoi. maurymodel.

maurymodel

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 08.04.12
Età : 52
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  Albatros il Ven Lug 25, 2014 6:55 pm

maurymodel ha scritto:ciao mario a mio parere non resta che consigliarti la sega a nastro proxxon con lame strette io la possiedo e devo dire che va magnificamente. Chiamami pure quando vuoi. maurymodel.

Anche io ho utilizzato la sega a nastro della proxxon ed è tutta un altra storia.

Mauro

Albatros

Messaggi : 348
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 52
Località : Sant'angelo Romano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Ven Lug 25, 2014 7:01 pm

In genere le lame da traforo si rompono perché sono troppo tirate (o troppo poco ovviamente), prova a vedere se è il tuo caso.  Wink 

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Ven Lug 25, 2014 7:40 pm

Ragazzi grazie dell'aiuto e del conforto. Intanto le lame le ho tirate , le ho allentate, le ho accorciate, le ho lasciate lunghe, ma sono io che non riesco a capire come regolare l'attrezzo. Adesso sembra che vada! Intanto ho ordinato la sega a nastro che era un pezzo che mi frullava per la testa.
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Ven Lug 25, 2014 8:39 pm

Avessero tutti la tua energia mentale Mister Mario, la tua passione, e saremmo un paese modellisticamente avanzato: marziani! Bene così e grazie a te.  Wink 

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Ven Lug 25, 2014 9:08 pm

Troppo buono John Silver grazie!
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Ven Lug 25, 2014 9:22 pm

"Approvo che ci sia qualcosa del vecchio in un giovane, e qualcosa del giovane in un vecchio."

Marco Tullio Cicerone


Perdonami semmai Mario ma so che non ti senti Vecchio, lo dimostra la tua invidiabile energia mentale a dispetto della molta strada fatta, ed è per questo che io ti credo un Vecchio giovane.  Wink

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Sab Lug 26, 2014 8:47 am

Grazie Silver sempre troppo buono!
Primo riscontro sul dritto di poppa prima della levigatura.



Devo inserire ancora gli apostoli.
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Dom Lug 27, 2014 7:32 am

Per quanto riguarda il seghetto, dopo l'ennesima registrazione, sono riuscito a tagliare diversi pezzi e  la lama non si è rotta. Speriamo bene.
Ho incollato gli apostoli sul dritto.



Mi risultano un po' scarsi in alto. Debbo aver sbagliato in qualche cosa.



Ora devo provvedere a creare la battura. Uso la fresatrice Proxxon MF 70 ed ho fatto una prova su uno spezzone da buttare con fresa conica da 2,3 mm.





Non mi sembra male.
Ciao
Mario
Continuo qui!
Ho preso il coraggio a due mani e ho praticato la battura sul dritto dove poi curva e quindi bisogna operare con tutte e due i mandrini sia longitudinale che ortogonale contemporaneamente.



E' la prima volta che mi cimento con questa fresatrice ed a un certo punto mi si è impuntata la fresa e ho provocato un buco.



Non rifaccio tutto di nuovo, tanto poi il buco viene quasi del tutto  coperto dai torelli dalle doghe del fasciame esterno.
Pensavo peggio!
Ciao
Mario

marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: TARTANA GEMMA 1863 SCALA 1:36 di Mario Andreoli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum