CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Mer Feb 12, 2014 8:33 am

Amici questa è un avventura che mi sento in dovere di affrontare prima di attaccare i ferri al chiodo. E' un modello semplice adatto per chi, come me un po' imbranato, cerca di avvicinarsi a questa tecnica. La barca non si realizza su un cantiere ma su un controstampo previsto dalla monografia.
Posto alcune foto da Forum Modellismo net di un modellista che ha iniziato l'avventura a suo tempo.







Oggi ho ritirato la monografia. Purtroppo gli strati per realizzare la controforma sono 12 di cui 10 di spessore 5 mm (ce l'ho in casa) e gli ultimi due da 10mm che non ho. Dovrei andarli a prendere a Mestre. Vediamo se mio figlio , che abita a Marghera, mi da uno strappo. Così vedo se hanno sia pero che ebano. Potrei farne due da 5 mm ma nella monografia lo sconsigliano. Per l'ossatura la monografia prevede listelli 2 x 2 di pino o di ciliegio per realizzare madieri e scalmi da ammorbidire in alcool e poi piegare. Solo per alcuni madieri propongono di ritagliarli da un foglio di compensato da 2 mm perché non saranno più visibili a completamento della scialuppa. Io non mi fido di listelli piegati e preferisco ritagliarli tutti da una tavoletta di pero ed inoltre non credo che in arsenale si possa fare una cosa tanto per farla perchè poi non si vede!! Se fosse così allora faccio quella di Amati, quindi niente arsenale!  Chiglia, tagliamare e ruota di poppa sempre in pero da 2 mm. Per la listellatura userò  listelli di pero da 1 mm x 5 mm.
Intanto mi documento.
Ciao
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Matiz il Mer Feb 12, 2014 8:46 am

Ciao, Mario, puoi incollare tranquillamente due spessori da 5 e farne 1 da 10, non vedo il problema
avatar
Matiz

Messaggi : 1415
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 59
Località : Pisa

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Mer Feb 12, 2014 9:00 am

Ciao Matiz, forse hai ragione e ci avevo pensato pure io, ma poi quel compensato mi serve per altre cose quindi un foglio lo posso pure comperare.
Allego esperienza di altro modellista sulla controforma. "I due strati da 10 ti conviene realizzarli con un compensato da 10 e non con due da 5 sovrapposti, il compensato da 5 ha la tendenza a curvare quello da 10 no, due strati da 10 ti daranno la possibilità di correggere eventuali curvature dovute al compensato da 5, ovviamente devi mettere tutto sotto pressatura almeno per una notte.
Io ho avuto questo problema e fino a prima di mettere i due strati da 10, seppur minima, continuava a persistere una leggera curvatura degli strati.
Essendo questa la base su cui verrà costruita l'ossatura della lancia, se viene realizzata male, verrà male anche il resto." "
"compensato che si "imbarca", per diminuire di molto il fenomeno, farei uno dei dieci strati da mm.5 diciamo dal lato concavo, poi girerei la tavola di compensato e farei un'altro strato (diverso dal primo) dal lato convesso e così via, quando si impacchetta il tutto, strati convessi/concavi, colla e sicuramente dei pesi o morsetti (le enciclopedie cartacee vanno benissimo)
il fenomeno dell'imbarcamento dovrebbe sparire del tutto" Utilizzando quindi i due metodi si dovrebbe ottenere un ottimo risultato.
Grazie e ciao
OLI


Ultima modifica di marioandreoli il Mer Feb 12, 2014 5:02 pm, modificato 1 volta
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Mer Feb 12, 2014 5:01 pm

Amici ho bisogno di una consulenza. Non sono pratico di disegno navale e quindi chiedo:



le linee sulla pianta a destra e sinistra di MC rappresentano la linea di giunzione tra madiere e scalmo da n° 1 dopo MC verso prua madiere verso poppa e da MC verso poppa madiere verso prua.
Si notano bene i terminali per i madieri e gli scalmi, ma le linee sulla sezione trasversale (segnate con il ?) dovrebbero essere le linee che dividono appunto madieri e scalmi come le linee 1 2 3 ecc. della pianta.
Siccome non ne son sicuro gradirei una conferma!
Grazie
Ciao
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Mer Feb 12, 2014 6:02 pm

Amici sulla foto, si evince che la medesima in sezione trasversale ha dimensioni che variano, Più larga come madiere sempre più stretta fino alla fine dello scalmo. Si nota abbastanza bene!



Farla quindi con un listello da 5 x 5 non è " sua madre"
Cercherò di capire come riportare le misure su tutto il costolame.
Ciao
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Ospite il Mer Feb 12, 2014 8:26 pm

Sei sicuro che quelle linee diagonali siano il termine di scalmi e madieri?
Ora è possibile che mi sbagli, ma io sapevo che quelle linee rappresentano la giunzione dei punti che, unici, si trovano su tutte le viste...

Riccardo?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Mer Feb 12, 2014 10:10 pm

Ciao Riccardo, veramente l'ho appreso da altro modellista che ha già realizzato la barca. Altro non so!
Ciao e grazie dell'intervento.
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Gio Feb 13, 2014 2:52 pm

Posto qui tre foto realizzate da un modellista che ha provato a fare i quinti sia con listello 2x2



Sia ritagliandolo da una tavoletta



e poi raccordandolo a misura



Ovviamente cercherò di imitarlo ritagliandolo pure io sempre se ne sarò capace.
Ciao
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Forlani Daniel il Gio Feb 13, 2014 10:35 pm

Ciao OLI, nelle due viste trasversali le linee che fai riferimento con la scritta "termine madiere e termine scalmo" servono a delimitare il punto di contatto tra i madieri e gli scalmi, che non hanno nulla a che fare con le linee d'acqua che vedi sulla vista longitudinale. Nella vista longitudinale dove hai disegnato i tre madieri con i loro scalmi, le linee verticali sono il punto di riferimento trasversale dei madieri. Le linee che hai evidenziato con un punto di domanda è il garbo (profilo) esterno di ogni costa, se hai dei dubbi chiedi pure. Nelle ultime foto che hai postato la differenza nel realizzare i madieri e scalmi come hai fatto notare tu, era stata dettata dal fatto che i madieri oltre il paramezzale era per me stato impossibile realizzarli semplicemente piegandoli come avevo fatto in precedenza, quindi ho per forza di cose dovuto realizzarli dalla tavoletta.
Un Saluto e buon lavoro.  Very Happy 
avatar
Forlani Daniel

Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 05.06.13
Età : 42
Località : Bergamo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Ven Feb 14, 2014 8:20 am

Grazie infinite Daniel! Io cercherò di emularti il più possibile sempre se ne sarò capace!
Ciao
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Ven Feb 14, 2014 12:49 pm

Killik ha scritto:Sei sicuro che quelle linee diagonali siano il termine di scalmi e madieri?
Ora è possibile che mi sbagli, ma io sapevo che quelle linee rappresentano la giunzione dei punti che, unici, si trovano su tutte le viste...

Riccardo?


Quelle linee, delimitano la sovrapposizione del madiere e staminale, quest'area che percorre tutto lo scafo nei suoi fondi porta il nome di linea dei fiori.

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Ven Feb 14, 2014 2:20 pm

Grazie John mi state mettendo sulla strada giusta.
Amici io ho un carattere che prima di realizzare una cosa con le mani devo realizzarla con la mente. Per coloro appassionati di sci sono come quei concorrenti che ripassano prima di gettarsi nella sfida tutta la discesa percorrendola con la mente. Allora ho già in mente la realizzazione della controforma e debbo capire e realizzare a mente il costolame.
Posto una foto di altro modellista per poterci capire.



Realizzata la controforma e segnati tutti i riferimenti, rileverei l'andamento del costolame.
La costola è composta dal madiere e dallo scalmo ed è priva di staminale.
Allora procederei per ogni riferimento del costolame a rilevare con il profilometro il suo andamento che poi riporterei su carta con il conseguente ricavo del profilo esterno.
Per l'inserimento nel paramazzale non ci sono problemi invece per quello sulla chiglia cercherò di effettuare l'invito senza realizzare la battura essendo i particolari interessato troppo piccoli che con la mia poca pratica rovinerei certamente.
Sono nel giusto?
Grazie.
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Sab Feb 15, 2014 2:55 pm

Amici mi debbo dare una calmata. Va bene l'entusiasmo ma qui mi pare d'aver sforato! Insomma sono alle prese con i 12 Apostoli, sta arrivandomi la scatola di montaggio del  Bohuslan, ho la scatola di montaggio sia del Banckert (con i pezzi già catalogati) e quella de Le Soleil Royal ancora da aprire. Mi son messo in testa di inziare l'avventura del modellismo d'arsenale con la Barca da 13 metri armata in guerra (della quale sto raccogliendo documentazione su vari forum ed ho acquisito tutto il legname) ho i piani per la realizzazione della Sanpierota  barca tipica veneziana (anzi di San Pietro in Volta) poi ho piantato li il Riva del quale ho perso l'entusiasmo! Ora debbo mettere ordine altrimenti mi incasino su e va a finire che " combini 'na got." . Non mi meraviglierei di far confusione e corredare le Solei Royal con motore a triplice azione, il Bohuslan con un enorme bompresso, il Banckert con l'albero di trinchetto, i 12 Apostoli con tavola imbandita come nell'ultima cena, la Barca Armata in Guerra con balestre da banco ed in fine la Sanpierota con due lanciasiluri a mo' di Mas!  Shocked  Very Happy 
Quindi da oggi riprendo i 12 Apostoli lasciando un po' da parte il resto. Vediamo se riesco a calmarmi! :bounce: 
Ciao
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Giampieroricci il Sab Feb 15, 2014 6:32 pm

Mario, se trovi tempo, ho da qualche parte delle scatole di montaggio abbandonate: giusto perchè non hai granchè da fare te le passerei!!  Very Happy Very Happy Very Happy 

Comunque, scherzi a parte, se vuoi puoi postare il tuo 12 apostoli nell'apposita sezione, così ci diamo un'occhiata!
avatar
Giampieroricci
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 790
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 52
Località : Martina Franca (TA)

Vedere il profilo dell'utente http://www.navievelieri.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Gio Feb 20, 2014 8:36 am

Intanto che aspetto di poter lavorare sui 12 Apostoli (devo aprire le cannoniere con frese rumorose) per non svegliare la moglie ho pensato come dovrebbe essere la sezione di un quinto. Eccola un po' ingrossata rispetto all'originale (vedi post precedente) ma di sicuro più robusta date le sue dimensioni trasversali. Longitudinalmente la sezione è rettangolare di 2 mm.
Il profilo interno è ricavabile dalla controforma a mezzo profilometro.
Ho ordinato il legname dai Modellisti Bolognesi la cassaforma in resina da uno studio tecnico.



Ciao
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Gio Feb 20, 2014 2:10 pm

Buongiorno Mario, avanziamo con ordine e facciamo un po di chiarezza.  Very Happy 




marioandreoli ha scritto:...La costola è composta dal madiere e dallo scalmo ed è priva di staminale.

Cosa ben strana quella che hai scritto, benché le coste di una costruzione si differivano in singole o doppie la consequenzialità degli elementi non variava, lo staminale è l'elemento che, in una costa (singola) come quelle di una lancia, si sovrappone al madiere e in una doppia costa era il proseguo del mezzo madiere, sovrapponendosi sempre al madiere.
Quindi direi che ogni costa della lancia è composta dal madiere e dallo staminale, semmai manca dello scalmo.





marioandreoli ha scritto:...ho pensato come dovrebbe essere la sezione di un quinto

Il termine quinto, indica propriamente ciascuna delle "coste d'innalzamento" (couples de levée) con cui, in un tempo molto antico, si divideva lo scafo (per tutta la lunghezza della chiglia), in 5 parti, ovverosia si stabilivano le forme di questo determinandole appunto con 5 quinti, entro i quali poi "bastava" inserire le coste di riempimento. In uno scafo dell'epoca a cui ci riferiamo, le coste d'innalzamento sono molte di più delle antiche 5 (nell'evoluzione della costruzione si "scoprì" che per determinare forme complesse si abbisognava di più punti iniziali), e in un piano navale sono riportate dalle linee delle ordinate, termine quest'ultimo, che non può essere usato al posto di costa (corba), semplicemente perché trattasi di un punto geometrico o profilo, o garbo appunto, degli elementi d'innalzamento.
L'uso corrente di quinto per costa (côtes) è un errore, doppio se usato per una doppia costa (couple, per inteso; de côtes), perché costa è la metà, anatomica, di una doppia costa. Il termine corretto, sebbene tutti intendono quinto, è costa, per le singole, doppia costa per quelle innalzate su due piani.  :( 



Ti inserisco due link per la costruzione della Lancia Armata (barca di 13 metri?  :o ), spero possano essere d'aiuto e spero, oltremodo, che tu non te la prenda per la precisazione: cerchiamo di fare cultura (semmai fossimo all'altezza...), oltre al gioco.

Un caro saluto


LANCIA ARMATA 1°

LANCIA ARMATA 2°

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Gio Feb 20, 2014 2:47 pm

Ciao John Silver intanto grazie per l'intervento e dei link Interessantissimi.
Come avrai potuto capire sono completamente digiuno di modellistica d'arsenale e così pure di disegno e terminologia.
Debbo però far presente che sulla monografia non si parla di staminali, ma solo di madiere e di scalmo.
Io mi sono attenuto alla monografia che mi sembrava logica in quanto lo staminale si colloca tra madiere e scalmo. Il madiere è in basso a cavallo della chiglia, lo staminale collega il madiere allo scalmo e lo scalmo va fino al bordo della fiancata. Nella barca da 13 metri quel pezzo tra madiere e scalmo non c'è! Se però il pezzo che segue il madiere si chiama sempre  e in ogni caso staminale  per me va bene, tranne che trovo un po' di confusione.
Per quanto riguarda il quinto e la costola ho capito grazie! Non lo sapevo e mi chiedevo perché lo hanno chiamato quinto! Certamente nelle monografie che ho acquistato sarà ben spiegato, ma per il momento ovviamente non sono riuscito a leggerle tutte.
Grazie e cerca di darmi se puoi i tuoi consigli. Se uno se la prende perché non sa è ignorante e rimarrà ignorante!
Grazie
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Gio Feb 20, 2014 3:04 pm

marioandreoli ha scritto:...Debbo però far presente che sulla monografia non si parla di staminali, ma solo di madiere e di scalmo.


Orbene, la monografia l'ha eseguita un Signore che certamente sa ciò che scrive, per la traduzione non saprei dire ma, se sbaglio sarò felice di apprendere e come ben sappiamo ciò non ha termine.


marioandreoli ha scritto:...Certamente nelle monografie che ho acquistato sarà ben spiegato

Non esserne sicuro, anche perché quinto è sdoganato da sempre, non ci formalizziamo certamente ma, come si ripete spesso, importante è sapere.


marioandreoli ha scritto:...Grazie e cerca di darmi se puoi i tuoi consigli. Se uno se la prende perché non sa è ignorante e rimarrà ignorante!


Tutti lo siamo, senza ombra di dubbio, tutti ignoriamo, non solo qualcosa ma, molto, moltissimo, anche il più preparato, come ripeto apprendere non ha termine, tanto di più nella brevità dell'esistenza umana.
Puoi contare sui "consigli", non solo miei ma di tutto un forum.  Wink

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Gio Feb 20, 2014 3:10 pm

Ciao John Silver, grazie! E' vero nessuno nasce imparato! Tranne che se si incazza perché non sa, rimarrà disimparato! :lol: :lol: 
Un vecchio di 100 anni disse un giorno:" Non posso morire perché ho ancora tanto da apprendere!"
Ciao e sul vostro aiuto ci conto proprio, grazie.
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Gio Feb 20, 2014 7:26 pm

mariandreoli ha scritto:......La costola è composta dal madiere e dallo scalmo ed è priva di staminale.


Ho scambiato due chiacchiere con un'amico preparato sulla materia e sembra che tu abbia ragione, onestamente non comprendo come ciò sia possibile, sembrerebbe che essendo solo 2 elementi, l'ultimo prevale ed è considerato uno scalmo. Un dato è certo, le contraddizioni sono realtà nell'esistenza stessa, figuriamoci per ciò di cui sopra.  Very Happy

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Gio Feb 20, 2014 8:40 pm

Questo è un esempio di ossatura, dove il madiere ha le stesse misure dello staminale mentre invece gli scalmi sono più stretti.



Per carità sono l'ultimo che possa dire qualche cosa a proposito ma John Silver secondo me ha ragione. Se dopo il madiere mi trovo ad avere una parte di costola delle stesse dimensioni dovrei chiamarla staminale o no? Se invece ha dimensione ridotta la posso chiamare scalmo si o no?
Quindi nella Barca da 13 metri essendo la costola di dimensioni uguali sia al madiere che al pezzo che vien dopo la parte dopo il madiere dovrebbe chiamarsi staminale!
Interessante l'arcano!
Ciao
OLI
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Gio Feb 20, 2014 9:11 pm

marioandreoli ha scritto:...Interessante l'arcano!


Giusto un'arcano da svelare, in questa giornata dove nulla è andato bene, mi si è anche fermato il tornio, credo che sia un problema elettrico.  :scratch: 

Comunque, per semplice intuizione nella consequenzialità dei pezzi e indipendentemente dal loro spessore, lo staminale o ginocchio, cioè l'elemento con una decisa curvatura, viene dopo il madiere, invece sembrerebbe che, essendo tale costa composta da 2 soli elementi, il termine scalmo prevalga poiché è l'ultimo pezzo dell'insieme.
Messa così è accettabile, sebbene mi viene difficile chiamare scalmo un pezzo con una decisa curvatura, quando nelle costruzioni di ben più considerevole stazza, dove alcuni scalmi hanno curvature particolari, essi vengono chiamati scalmi rovesci.  study 

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Gio Feb 20, 2014 9:56 pm

Arcano svelato dal buon Vecchio Boudriot con la partecipazione di G. S. Mazzini nella traduzione e nelle NdT (note del traduttore).

Il disegno della vista in sezione e le relative descrizioni (disegno e didascalia fig. 210-pag. 190 & descrizione pag. 186), appartengono alla barca del Vascello, il palischermo più grande dei 3 in servizio a bordo, sottolineando che nulla cambia negli altri mezzi a disposizione, cioè la prima e la seconda lancia.
Buona lettura.  Very Happy 










Estratti dal 2° Volume de: "Il Vascello da 74 cannoni", Jean Boudriot - Ed. ANCRE

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  marioandreoli il Ven Feb 21, 2014 8:27 am

Perfetto John Silver avevi perfettamente ragione! Anch'io ho i 74 cannoni, ma ancora non avevo avuto il tempo di vederli tutti in quanto gli ho appena acquistati. Bella la raccolta indispensabile per un modellista anche tradizionale e non solo, anche per coloro che vogliono solo erudirsi.
Grazie del tuo intervento comincio ad avere un briciolo di conoscenza.
ciao
oli
avatar
marioandreoli

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.02.14
Età : 79
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Nostromo il Ven Feb 21, 2014 2:43 pm

Approfondire è nel naturale interesse, sempre che questo ci sia, o se volete, per quel minimo di cultura, cosa veramente poco in uso nel nostro paese.
Il problema è di traduzione, i cugini chiamano allonge (scalmo), tutti i pezzi da dopo i madieri (varangues); "ALLONGE: Pièce formant la membrure de navire après les varangues ou les forcats formant les coupes".
Chi traduce invece dovrebbe sapere che l'elemento dopo il madiere è, in italiano, uno staminale o ginocchio.
In alcuni dizionari in francese è riportato come: "allonge de varangues" ma può essere regolarmente solo allonge, perché il pezzo dopo sarà premièr a., seconde a., ecc. ecc.
Lo Statrico, il vocabolario di marina in tre lingue del 1813, dell'omonimo autore Simone Stratico, matematico, fisico ed esperto di nautica italiano, riporta la successione degli elementi di una doppia costa e sono (con relativa traduzione in francese): madiere-varangue, mezzo madiere-demi varangue, capezzella (in veneziano stamenale che poi è rimasto di uso corrente come staminale) e lo traduce in francese: genou, in italiano ginocchio.
Credo che genou è considerato un'arcaismo o termine desueto e a tutt'oggi viene usato semplicemente allonge, o probabilmente è in uso nella costruzione prettamente mediterranea cioè quelle a vela latina, tartane, sciabecchi ecc. ecc., senonché chi è in uso a precisare usa allonge de varangues, e poi in successione premièr allonge, seconde allonge, troisième allonge, quatrième allonge e allonge de revers; scalmi rovesci.
Sempre dal medesimo autore, faccio notare che neppure gli inglesi hanno un termine per staminale (la nostra lingua è davvero complicata), ed anche per loro è futtock, quindi un first futtock, second futtock e avanti cosi sino al fourth futtock per poi avere il top-timber, per noi, appunto, scalmi rovesci. Wink


Ultima modifica di John Silver il Mar Mar 25, 2014 6:27 pm, modificato 1 volta

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANTIERE ATTIVO: Lancia armata cannone 36 libbre 1834 scala 1/36 di Mario Andreoli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum