Opere di Lorenzo Collecchi

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Opere di Lorenzo Collecchi

Messaggio  Matiz il Ven Giu 21, 2013 9:11 am

Inizio a mettere le foto della Fregata da 40 cannoni di Lorenzo, trattasi della solita fregata del Lascialfari, solita scala, Lorenzo la iniziò a costruire qualche anno dopo, ma in ossatura

la particolarità del Collecchi, è che lui, le costole, come si può vedere dalle immagini, quando le montava sulla chiglia, erano già finite, anche con i sabordi








Matiz

Messaggi : 1415
Data d'iscrizione : 12.03.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Opere Lorenzo Collecchi

Messaggio  AC70 il Mer Mag 07, 2014 1:03 pm

Buongiorno,
gironzolando sul web mi sono imbattuto in questo forum del quale ignoravo l'esistenza. Non sono un modellista ma ho avuto il piacere di frequentare Collecchi, Brogi ed altri modellisti del Gruppo Navimodellistico Livornese in quanto figlio di un socio, ovviamente modellista accanito, oserei dire un attivista. Non ho condiviso la passione con mio padre ed i suoi amici ma ho avuto modo di condividere spesso con loro mostre, modelli e tanto altro che all'epoca, bambino o ragazzo, non potevo apprezzare fino in fondo.
Le capacità erano diverse ma la passione era per tutti forte, così come la voglia di fare "ricerca" non solo il modello.
Vedere quei modelli mi riporta indietro negli anni, sono veramente opere d'arte ma anche di ingegno, tra tutte le tre lanterne, la polena e la ruota del timone della fregata olandese. Sono "cose" che ho visto "in progress" quindi per ognuna ha un particolare ricordo-aneddoto. Per quanto riguarda le lanterne ho come  un flash di uno stanzino limitrofo al suo "laboratorio" con un cumulo di lampadine rotte: per fare i vetri delle lanterne e non andare fuori scala serviva vetro finissimo... La capacità di intaglio di Collecchi penso siano ben rappresentate dal Nettuno che, come mi disse quando me lo mostrò, orgoglioso della sua creatura, la prima volta, aveva un piglio da Nettuno cosa di cui difettava quello di un altro modello di quei tempi .. (Matiz credo che sappia a cosa mi riferisco...). La ruota del timone smontata e rimontata, a mano, davanti a miei occhi in 24 pezzi.
Sia Lorenzo che Piero Giusti, altro socio e altra medaglia d'oro, seppur completamente diversi per stile e produzione, sono davvero due "mostri", capaci di arrivare a ricreare in scala non solo le fattezze ma anche l'efficienza degli originali, tanto è vero che la lanterna della fregata funziona e la torre trinata del Veneto, volendo, carica e spara.
Non ho portato dettagli tecnici, né esperienze ma solo una piccola testimonianza di cose di cui ho avuto la fortuna di essere reso partecipe.
Un saluto agli utenti ed un caloroso abbraccio ai vecchi soci del gruppo.

AC70

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 07.05.14
Età : 47
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Buongiorno

Messaggio  Nostromo il Mer Mag 07, 2014 1:51 pm

Benvenuto Alessandro, grazie anzitutto della tua testimonianza su di un Modellista molto conosciuto nell'ambiente di un certo modellismo, è un piacere avere aneddoti e apprezzo chi ci impiega del tempo con educazione in questi tempi cupi che quasi mi appare scortese non averti offerto il "benvenuto a bordo" ma preso atto del tuo scritto, ritengo che ci dovremmo accontentare del tuo seguirci ogni tanto, nella speranza anche, che il buon Tiz-matiz aggiorni questo topic con altre opere del Collecchi, come certamente farà a tempo debito.
Un figlio di modellista navale che fa altro; ebbene mi sembra giusto, ciascuno la propria strada.

Che dire Alessandro, grazie di nuovo e buona navigazione.  Wink

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 57
Località : Osnago

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opere di Lorenzo Collecchi

Messaggio  Matiz il Gio Mag 08, 2014 12:27 pm

Caro AC70, conoscevo bene tuo padre, anche io ho frequentato per diversi anni il gruppo di Livorno, al più presto aggiornerò questo topic, il mio intento era ed è quello di non disperdere il patrimonio modellistico nazionale, in quel periodo Lascialfari, Collecchi e Giusti erano il Gotha del modellismo, Lascialfari e Lorenzo Collecchi dei pionieri di un certo modellismo del periodo classico, il Giusti di quello moderno, hanno fatto cose, come tu hai risottolineato, che devo ancora rivedere fatte da altri, mi fa piacere la tua testimonianza
avatar
Matiz

Messaggi : 1415
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 59
Località : Pisa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opere di Lorenzo Collecchi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum