Carro Agricolo 1950 (circa)

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Mar Ago 28, 2012 7:16 pm

Ragazzi, ..... ci sono momenti in cui è necessario prendersi una pausa modellistica, a volte si è costretti a prendersi una pausa ed altre volte ci sono colpi di fulmine a cui non sai resistere.
Durante una breve gita eseguita a Ferragosto a Campi (Norcia) ho avuto modo di vedere e fotografare con cura questo carro per Buoi.
E' stato un tuffo nel passato.
Mio nonno aveva un carro (Vignarola) trainato dal cavallo ed io sono creasciuto in questa realtà agricola.ù
Anche se questo carro è molto diverso da quello di mio nonno non ho saputo resistere, un pò di foto, qualche schizzo con qualche misura presa al volo ed ecco realizzato il progetto in AUTOCAD.
La cosa che più mi ha colpito è la struttura portante del carro composta dalla stanga unica (alla quale vanno legati i Buoi) che si biforca e diventa la struttura portante per ruote e cassone di carico.
Qualche foto e le prime strutture ancora non incollate.

Mauro








avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Nostromo il Gio Ago 30, 2012 3:40 pm

Le pause sono fondamentali e ogni costruzione ha il suo fascino, vai avanti; farà la sua figura tra gli oggetti dei ricordi. Very Happy

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 58
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Mer Ott 30, 2013 8:59 pm

Aggiorno questo lavoro, iniziato ormai più di un anno fà, ma solo ora lo affronto a tempo pieno.
Per realizzare il modello stò utilizzando legno di faggio, tutti elementi di recupero dai montanti dei cassetti, toghe del letto e cassette della frutta, si anche quelle a volte utilizzano legno di faggio e devo ammettere che non è male.
Gran parte di questo legname mi è stato fornito da un amico (Pietro) modellista anche lui che alcuni anni fà, dovendo fare spazio in casa mi portò un pò di tavolette.
Per il momento la maggior pate degli elementi non sono incollati ma solo appoggiati.

Mauro





avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Nostromo il Mer Ott 30, 2013 9:47 pm

Bentornato al lavoro Mauro. I disegni dove li hai presi?

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 58
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Mer Ott 30, 2013 10:37 pm

John Silver ha scritto:I disegni dove li hai presi?
I disegni li ho realizzati io con Autocad in base alle misure prese dal carro.
Mauro
avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Nostromo il Mer Ott 30, 2013 11:13 pm

Si, lo avevi scritto anche nell'apertura del topic (delle volte non so quel che leggo... Embarassed ), complimenti; la semplicità vale a volte più dell'arte, e certamente sempre più dell'arte tentata. Wink

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 58
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Dom Nov 03, 2013 5:26 pm

Oggi sono riuscito a dedicare qualche ora alla costruzione del carro.
In particolare ho rifatto tre volte l'asse che si vede in foto, ed una volta che mi era venuto bene mi sono accorto di aver fresato sul lato sbagliato l'asse destro.
Poco male, ho ripiallato un altro paio di tavolette e rimesso in lavorazione il particolare errato.

Mauro

avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Sab Nov 09, 2013 8:20 pm

Il carro inizia a prendere forma.
Sponde laterali, pianale di carico ed argano posteriore in posizione.

Mauro





avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Dom Nov 17, 2013 6:41 pm

Il modello è semplice e pertanto i lavori proseguono spediti.
La parte del cassone è completata e come si può vedere dalle foto lo sportello posteriore si potrà aprire come sul carro reale.
Ho iniziato la realizzazione del cassetto porta oggetti e la realizzazione delle ruote.

Mauro









avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Mer Nov 27, 2013 9:27 pm

Le ruote credo che sia la parte più complicata di questo carro.
Anche loro sono state realizzate in legno di faggio e dalle foto si può seguire le varie fasi della lavorazione.
Nell'ultima foto sono posizionate in modo provvisorio nel carro, l'asse che le terrà in sede lo devo ancora realizzare così come alcune cerchiature in metallo sul mozzo e sulla circonferenza della ruota stessa (battistrada).









avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Dom Dic 08, 2013 4:24 pm

Piccoli aggiornamenti.
Le ruote sono state completate con la realizzazione delle cerchiature di rinforzo sul mozzo ed il cerchione, in'oltre ho iniziato la chiodatura. Ero indeciso se farla o meno in quanto poi una volta verniciato non si vedrà più... ma intanto la facciamo.


Mauro



avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Mar Dic 17, 2013 5:15 pm

Realizzato il cassettino porta attrezzi ricavato dalla biforcazione della "stanga" ed iniziata qualche prova di colorazione.







avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Onip il Mar Dic 17, 2013 7:14 pm

Ciao Mauro,

ma la colorazione blu delle sponde piccole sono eseguite con il pastello? Almeno così sembra dalla foto.

Per quanto riguarda la colorazione in rosso, per le sole parti strutturali, per i carri agricoli del materano veniva usato il minio, con la sua caratteristica arancione, per renderle impermeabili all’acqua.

Nello spoiler  ti invio alcune foto di quello che ho realizzato qualche anno fa in scala 1/10; per un problema al computer ho invece perso tutte le foto fatte all’originale.

Bel lavoro.


Spoiler:
avatar
Onip

Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 11.05.12
Età : 69
Località : Matera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Nostromo il Mar Dic 17, 2013 10:21 pm

Belli, bel lavoro Mauro e accidenti che mano Pier, finalmente qualcosa!  Very Happy 

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 58
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Mer Dic 18, 2013 8:11 pm

Ciao Pino, bel lavoro quello del tuo carretto.
Il carretto da te realizzato è per il cavallo, mentre quello che stò realizzando io è per Buoi, ma hanno molte cose in comune.
Soprattutto stavo osservando il freno che sul carro che ho fotografato io non era completo, ma è molto simile a quello da te ralizzato.

Mauro
avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Nostromo il Mer Dic 18, 2013 9:09 pm

Albatros ha scritto:...Soprattutto stavo osservando il freno che sul carro che ho fotografato io non era completo, ma è molto simile a quello da te ralizzato



Questo sotto è il freno?





Se quello è il freno quindi questo sotto è del tuo carro, sembra tutto in legno se vedo bene, c'è il caso che il traino diverso faccia la differenza, i buoi non sono cavalli e dipende anche dal terreno su cui si deve muovere il carro, che si può definire variegato tra campi e strada, i cavalli hanno andature diverse per cui un freno in metallo? Guardando le differenze tra i due carri il tuo modello è decisamente più rurale; tutti incastri in legno, poco metallo se non nei punti necessari. Immagino anche due trasporti diversi nei materiali; carri agricoli, dall'olio d'oliva allo sterco. Bello comunque, mi piace anche il colore che gli hai dato.  Wink 



Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 58
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Mer Dic 18, 2013 9:31 pm

John Silver ha scritto:
Questo sotto è il freno?

Quello è il freno, ma io mi riferivo a tutta la struttura di leveraggi che è sotto il carro che è molto particolare.
E' un sistema con una carrucola ed una leva per ridurre lo sforzo che azionano il freno da te indicato.
Nel carro di Pino sono utilizzate delle catene, mentre su quello che ho visto io c'era una semplice fune, ma il sistema è lo stesso.
Inserisco una foto del dispositivo:


Mauro

PS: Ricordo mio nonno che sulla parte che fà attrido con il cerchio della ruota metteva dei tamponi in gomma ricavati da vecchi pneumatici d'auto, ma era una vignarola, un modello di carro un pò più leggera di quella realizzata da Pino e quando il cavallo andava al trotto si raggiungevano discrete velocità.
In oltre sulla Vignarola il freno era comanadato da una vite senza fine azionata tramite una manovella posta dal lato del conducente (Dx).
avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Onip il Mer Dic 18, 2013 9:42 pm

Riccardo, quello è l'elemento frenante, per fare una similitudine con le macchine, è il disco, mentre il meccanismo è questo:



un barilotto intorno al quale gira una catena che a sua volta aggancia l'asse alle cui estremità ci sono gli elementi in metallo che frizionano sul metallo delle ruote e le bloccano, ovvero ne rallentano il movimento in discesa.

Il meccanismo è azionato con una corda che attraverso carrucole tira  l'asse, il cui ritorno al suo posto è aiutato dal una barra arcuata di acciaio armonico (ho utilizzato un pezzo di corda di un orologio a pendolo ottenuta da un orologiaio), sui calessi più recenti erano usate vecchie balestre di macchine.

La barra è alloggiata in due semplici maniglie di ferro che consentono ala stessa l'escursione utile per la frenata.

Sul modello il freno è funzionante.

Domani vi faccio le foto per il passaggio della corda sul carretto, cosa che non si vede nelle foto postate.
avatar
Onip

Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 11.05.12
Età : 69
Località : Matera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Nostromo il Mer Dic 18, 2013 9:52 pm

Albatros ha scritto:...Vignarola


E andiamo, così mi piace, non si finisce mai di apprendere, infatti mi stavo chiedendo come fosse tutto il meccanismo. Pare facile, e invece è semplice! Comunque confermo che il tuo carro è più rurale, il traino è basilare per le differenze.  Ma la vignarola che è, adibita alla vigna, trasporto di uva, quindi nei campi, con i buoi o il cavallo? study

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 58
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Mer Dic 18, 2013 10:29 pm

John Silver ha scritto:  Ma la vignarola che è, adibita alla vigna, trasporto di uva, quindi nei campi, con i buoi o il cavallo?

La Vignarola era trainata dal cavallo, era molto più leggera ed era munita di balestre per ammortizzare le asperità del terreno.
Inserisco una immagine reperita in rete:


Questa è simile a quella che aveva mio nonno.
Una cosa che non dimenticherò mai è la consegna del latte porta a porta.
Mio nonno aveva 3 mucche ed il latte munto veniva portato in mattinata a casa delle persone sue clienti in un recipiente in alluminio.
Con un misurino veniva dato il quantitativo richiesto alle varie persone e poi si passava alla palazzina seguente.
Avrò avuto circa 4, 5 anni, pertanto parliamo del 1968-69. Il latte non era pastorizzato come ora e prima di essere consumato doveva essere bollito (io spesso lo bevevo appena munto). Appena bollito sulla superficie si creava uno strato di grasso di alcuni millimetri che veniva tolto, il resto era tutta salute, ... poi venne l'obbligo di vendere il altte alla Centrale del latte di Roma e le passeggiate in vignarola proseguirono solo in direzione delle campagne dove giornalmente mio nonno si recava per il suo lavoro.
Il cavallo conosceva così bene la strada che mio nonno doveva solo indirizzarlo sulla direzione giusta poi il cavallo proseguiva il tragitto da solo (spesso mio nonno si addormentava), .. ma forse stiamo uscendo fuori tema.

avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Nostromo il Mer Dic 18, 2013 10:46 pm

Albatros ha scritto:.. ma forse stiamo uscendo fuori tema.


No, assolutamente. Il cavallo, essere incredibile, la storia dell'umanità sarebbe diversa senza tale splendore.  Wink 

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 58
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Onip il Gio Dic 19, 2013 9:36 am

Aggiungo qualche altra immagine del meccanismo frenante:

visione d’insieme, la corda veniva tirata, l'asse avanzava e le piastre di ferro (a volte ricoperte di pezzi di copertone di ruota d'auto, come osservava Mauro) toccavano il cerchio della ruota



dettaglio più evidente della corda che lo aziona



passaggio all’esterno della corda



ho trovato in un negozio di giocattoli un cavalluccio in legno che somiglia molto al mulo (bianco) che veniva utilizzato per il traino, mi sembra della misura giusta, dovrò fare una ricerca sui finimenti e realizzarli in cuoio nero

avatar
Onip

Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 11.05.12
Età : 69
Località : Matera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Nostromo il Gio Dic 19, 2013 11:05 am

Ora è più chiaro il meccanismo, grazie Signori.  Very Happy 

Nostromo
Concilio della Pirateria
Concilio della Pirateria

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 09.03.12
Età : 58
Località : Osnago

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Gio Dic 19, 2013 7:17 pm

Dai segni di usura sul carro che ho osservato io, la fune doveva passare sotto il carro ma andando verso l'anteriore, ma il concetto di funzionamento è quello.
Per i finimenti ricordo abbastanza bene quelli del cavallo di mio nonno, pertanto se ti occorre una mano non ci sono problemi.

Mauro
avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Albatros il Dom Gen 05, 2014 12:05 pm

Se il buon giorno si vede dal mattino, questo 2014 non riserva nulla di buono per me.
Ho iniziato la mattina con la perdita dell'affidabile bidone aspiratutto che dopo 25 anni ha deciso di mollarmi, o per lo meno ci ha provato. l'ho riappezzato ed ancora fà più o meno il suo lavoro.
Poi la giornata è continuata con la rottura della pialla a spessore e li mi rode un pò perchè pur non essendo di marca sono giocattolini che costano, ma forse si riesce a ritrovare il pezzo grazie al negoziante che ho già contattato.
L'inizio anno mi ha portato anche un paio di giorni di influenza ed oggi sono riuscito a rialzarmi e fare qualche cosa di serio.
come da foto allegate terminata la colorazione del carro agricolo ho dato una buona passata di lena d'acciaio per togliere gli eccessi di colore e riscoprire un pò il legno, ora continuerò con i colori ad olio per rendere un pò più vissuto questo carro.
Speriamo bene, questa è la fase che temo di più.

Mauro



avatar
Albatros

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Sant'angelo Romano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Carro Agricolo 1950 (circa)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum